Cavo di sicurezza per pedale freno posteriore

Cosa fare in un periodo del genere per prenderci cura della nostra amata due ruote?
Noi vi consigliamo di dedicarvi a lavoretti e migliorie che vi godrete sicuramente con l’arrivo del VIA LIBERA!
Una miglioria di cui vorremmo parlare oggi è il cavo di sicurezza per il pedale del freno posteriore.
Si tratta di un cavo d’acciaio usato spesso dai professionisti soprattuto dell’enduro e del cross per impedire al pedale del freno di piegarsi verso l’esterno impattando contro una pietra o un terrapieno, magari durante una scrubbata 😛

Il kit che potete trovare sul nostro shop online a questo link è composto dal cavo, la staffa forata da mettere sul telaio, il fermo e la chiave esagonale. Per montare il kit vi basta una bussola per smontare un dado del telaio e una tronchese per tagliare l’eccesso del cavo una volta finito il lavoro.

Prima di partire, vi consigliamo di assicurare la moto su un cavalletto centrale bello stabile.
Iniziamo! Smontiamo uno dei dadi che assicura il motore al telaio e posizioniamo la staffa presente nel kit, richiudiamo il dado con la chiave dinamometrica (controlliamo sul libretto di uso e manutenzione la coppia giusta).

Ora procediamo inserendo il cavo nel foro presente sul pedale del freno, inseriamo il fermo con le 3 esagonali ed inseriamo il cavo nella staffa che abbiamo messo sul telaio e re-inseriamolo dentro al fermo nel senso opposto.
Regolare la lunghezza del cavo dando la possibilità alla leva del freno di effettuare tutta la corsa ed anche una leggera eccedenza per un eventuale regolazione del pedale del freno, ma attenzione a non lasciarlo troppo lungo, in modo che non possa impigliarsi in un ramo e/o ostacolo.

A questo punto possiamo stringere le 3 viti esagonali che fermano il cavo e tagliare con una tronchese l’eccedenza. Voilà, lavoro finito!

Il lavoro è molto semplice, può essere svolto da chiunque ma vi può salvare una giornata in pista con gli amici per una sciocchezza, risolvibile con questo cavo di sicurezza!
Se l’articolo ti è stato utile condividilo con i tuoi amici tramite i tasti qui sotto, anche what’s app!
….E speriamo di poter tornare in sella al più presto!
#IORESTOINGARAGE