Cosa c’è dentro lo zaino di un meccanico di motocross?

Vi siete mai chiesti cosa c’è dentro quegli enormi zaini che si portano in pitlane i meccanici dei piloti di motocross e supercross?
Se volete vedere il video a cui facciamo riferimento ti basta cliccare qui

Il meccanico ufficiale di Jeremy Seewer Luigi “Cippa” Rossini ci mostra cosa si porta sempre nel suo backpack:

Al di fuori dello zaino spicca il coloratissimo cubo di rubik, come portafortuna, molto importante per Jeremy Seewer.
Il primo oggetto che tira fuori dallo zaino Jeremy è:

  • Una spazzola per cavalli, ma che lui usa per pulire la sella da fango e sporco e qualche volta per la gomma anteriore.
  • Subito a portata di mano le 8 e 10 mm a tubo, con cui smonta e rimonta la maggior parte dei componenti nella Yamaha ufficiale di Jeremy
  • In cima allo zaino Luigi tiene una spugna che lo aiuta nel cambio ruote
  • Un pò di viti di ricambio
  • Il marcatore per la pitboard
  • Il polsino per tenere pulito il launch control nel giro di ricognizione
  • Tantissime fascette, molto importanti per riparare velocemente qualche piccolo guasto che può capitare nel giro di ricognizione
  • Una chiave dinamometrica per la ruota posteriore
  • Due vassoi da cucina, per riporre distanziali e cuscinetti quando Luigi cambia le ruote della Yamaha di Jeremy
  • Poi la chiave per la ruota posteriore, cacciaviti, esagonali, tiramolle ed altre chiavi a tubo
  • distanziali di scorta per entrambe le ruote
  • tronchesi e forbici
  • leve di scorta per cambio, freni e frizione
  • Brake cleaner, per poter pulire velocemente dischi e pasticche prima della partenza

Ed infine un moschettone per poter agganciare lo zaino praticamente ovunque.

Speriamo che questo articolo ed il video vi siano stati utili e d’ispirazione per le vostre uscite in pista!
Se è così condividilo con altri piloti e/o meccanici a cui potrebbe servire tramite i tasti qui sotto.

Lascia un commento